Mi abbandono alla mia essenza | Torino Aprile 2020

Rituality


Non l’ho deciso io.
Mi ritrovo da sola a casa mia.
I muri diventano lo sfondo delle mie emozioni.
Non c’è rabbia, rivalsa.
Un nuovo ritmo nasce nel mio cuore
e l’energia si muove nel mio corpo.
Entro nel silenzio.
Mi abbandono alla mia essenza…
La maschera si trasforma…
Da alienante perdita di identità,
a speranza di una libertà nuova.
Testo di Anna Parisi.







Leave a reply


Leave a Reply

Your email address will not be published.








Recent Portfolios