consacrato all'unione delle culture e dell'amore | Ovaa, Valle D'Aosta Marzo 2022

Equinozio di Primavera: dove il buio si apre verso la luce, con Morena Luciani Russo


Quaranta tamburi hanno suonato
all’Ovaa della Valle D’Aosta,
l’altare sacro della tradizione siberiana
costruito nel 2001 dall’associazione
Where the Eagles Fly
con la sciamana Ai-Tchourek Ojun.
In questo tempo
di grandi disarmonie
e di energie conflittuali,
ho sentito forte la chiamata a celebrare
l’Equinozio di Primavera
in un luogo alto e potente,
consacrato all’unione delle culture
e dell’amore per Madre Natura.
(Testo di Morena Luciani Russo)



Essere nel cerchio.
Vivere l’esperienza:
respirando, cantando, suonando, celebrando.
La mia macchina fotografica diventa strumento di focalizzazione,
restituendo il vissuto.
Anna Parisi.







Comment


Eliane
05/09/2022 at 21:11
Reply

Grazie Anna bellissimo



Leave a Reply

Your email address will not be published.








Recent Portfolios